Design

La Divisione di Design opera in stretta sinergia con le altre divisioni per integrare con le proprie specifiche competenze tutte le fasi dello “sviluppo prodotto”: dalla pianificazione di prodotto, al design concettuale, all’ingegnerizzazione di sistema e di dettaglio, fino ad arrivare alla prototipazione e al lancio del prodotto. Con la consapevolezza di quanto il design industriale rappresenti uno strumento strategico per ogni realtà imprenditoriale che vuole competere in un contesto di crescente concorrenza, la Divisione pone particolare attenzione all’interpretazione e allo sviluppo di nuove opportunità tecnologiche e produttive in termini di nuove qualità funzionali, formali e comunicative da trasferire al “sistema prodotto”.


La Divisione svolge attività di Disegno Industriale che, sulla base della classificazione NACE, possono essere così definite: “creare e sviluppare progetti e specifiche che ottimizzino l’uso, il valore e l’estetica di un prodotto, includendo la determinazione dei materiali, i meccanismi, le forme, i colori, le finiture superficiali dei prodotto, prendendo in considerazione i fattori umani ed i bisogni degli utenti, la sicurezza, il grado di appeal nel mercato di distribuzione, l’uso e la manutenzione del prodotto”.

La Divisione svolge attività di ricerca e sviluppo per i soggetti produttivi che intendono investire nell’innovazione e nella differenziazione spinta della propria gamma di prodotti/servizi, sia in termini di miglioramento di prodotti esistenti che di generazione di prodotti radicalmente nuovi. I gruppi di lavoro, inoltre, supportano le imprese nello studio di prodotti design-oriented per influenzare il proprio posizionamento sul mercato.

Ed ancora, essa offre una vasta gamma di servizi alle imprese e opera prevalentemente nei seguenti settori: Medical, Lighting, Packaging, Interior, Furniture, Transportation e Outdoor Design.

Le principali competenze riguardano:
  • Servizi di affiancamento alle imprese nelle fasi di sviluppo di prodotti industriali:
    • pianificazione del prodotto industriale; individuazione dei bisogni del cliente/utente; individuazione delle specifiche di prodotto; generazione, selezione e collaudo di concept; architettura del prodotto industriale
    • CAD, disegni tecnici esecutivi, specifiche di assemblaggio, distinta base, desig for manufacturing
  • Servizi tecnologici di prototipazione rapida, preserie, rapid-manufacturing
  • Progettazione ergonomica, analisi e validazioni ergonomiche in ambiente fisico e virtuale, analisi di postazioni di lavoro e studio di layout ergonomici, progettazione dell’interazione con l’ambiente, analisi e verifica dell’usabilità delle interfacce fisiche
  • Design per la sostenibilità ambientale: strategie di Life Cycle Design (LCD), analisi Life Cicle Assessment (LCA)
  • Servizi di tutela del design.