Diagnostica e Ingegneria Civile



L’area si occupa di trasferimento tecnologico di materiali e tecnologie innovative all’ingegneria civile.

Servizi/Competenze:

  • sviluppo di materiali e componenti per l’edilizia sostenibile con materiale da riciclo, sia da scarti industriali che da Costruzione e Demolizione – C&D
  • progettazione interventi di rinforzo e adeguamento sismico con materiali innovativi (materiali compositi, leghe a memoria di forma)
  • caratterizzazione fisico-meccanica di materiali tradizionali e innovativi, prove statiche e dinamiche su elementi strutturali, prove di durabilità, misure di conducibilità termica
  • Indagini diagnostiche non distruttive (CND-Controlli Non Distruttivi) su componenti e strutture
  • valutazione dell’efficienza energetica degli involucri edilizi
  • progettazione e sviluppo dispositivi smart in FRP per il rinforzo strutturale e monitoraggio (SHM – Structural Health Monitoring)