News

Anche nel mondo solido, concreto e razionale del fare impresa esistono leggende che si perdono nella notte dei tempi, come quella che Altamura fino a pochi anni fa fosse la città italiana con il maggior numero di Partite IVA o di Ferrari in rapporto al numero di abitanti. Per quanto leggenda, nessuno può mettere in discussione la capacità imprenditoriale, creativa e di investimento di questa fetta di Murgia, abilissima nel generare conoscenza e innovazioni straordinarie lavorando in una parvenza di soporifero silenzio proveniente da distese sterminate di frumento. Giuseppe Fiorino, in tutto ciò, è un degno rappresentante del come si possano materializzare le visioni e di come l’innovazione sia spesso frutto di una sapiente abilità di connettere voci, stimoli, oggetti e tendenze in un mix funzionale di prodotti e servizi quasi del tutto sconosciuti alla generazione che li accoglierà.

Chi è Giuseppe Fiorino?

Imprenditore, innovatore, inventore spinto da un’enorme passione per la pratica tecnica e per l’inventiva che nel 1996, a soli 19 anni, decide di lasciare il posto da prototipista per avviare il suo percorso imprenditoriale. Questi tratti distintivi (pratica tecnica e inventiva) sono ancora oggi presenti nella Mission e nella Vision della ITEM Oxygen pervadendo tutti i settori e le divisioni aziendali.

Di cosa si occupa la ITEM e quali sono le traiettorie di innovazione ad oggi individuate?

ITEM Oxygen è una azienda con sede principale ad Altamura e una sede secondaria a Pisa che opera sull’intero territorio nazionale e in alcuni mercati esteri occupandosi di:

  • Progettazione/Installazione/Manutenzione di impianti di produzione, distribuzione ed erogazione di gas medicali, gas puri e tecnici e vuoto ed evacuazione gas anestetici, di impianti per il trattamento di acque per dialisi, di impianti per criobanche, sistemi per la distribuzione ed erogazione di gas medicali, vuoto ed evacuazione gas anestetici;
  • Vendita e Manutenzione di apparecchiature biomedicali;
  • Consulenza tecnico normativa per la realizzazione di impianti di produzione, distribuzione ed erogazione di gas medicali, vuoto ed evacuazione gas anestetici;
  • Produzione e vendita di travi testaletto, di concentratori di ossigeno, di dispositivi elettro-medicali e sistemi di telemedicina per la deospedalizzazione protetta e telemedicina;
  • Progettazione, Realizzazione, Assistenza e Manutenzione di Impianti tecnologici;
  • Ricerca&Sviluppo fortemente innovativa in ambito tecnologico, elettromedicale e biomedicale;
L’Azienda opera in regime di qualità essendo certificata UNI EN ISO 9001:2008 ed UNI CEI EN ISO 13485:2012, EN ISO 14001:2004 ed è autorizzata, in qualità di FABBRICANTE di dispositivi medici, ad apporre la marcatura CE sui dispositivi che produce.

In questo momento le principali direttrici di innovazione interessano sia l’ambito elettromedicale che quello tecnologico: infatti i due nuovi importanti filoni di ricerca e sviluppo che l’azienda sta perseguendo sono la diagnosi predittiva per intercettare l’evento avverso intraospedaliero e la sicurezza e prevenzione incendi sui mezzi pesanti circolanti su strada. Ci sta particolarmente a cuore la salvaguardia della vita tanto da farne uno dei punti chiave della nostra Vision aziendale.

Gli impianti GAS medicali ITEM Oxygen sono installati sull’intero territorio nazionale. L’impresa ha poi cavalcato il settore medicale con sistemi avanzati di telemedicina e ora è alle prese con dispositivi antincendio per mezzi pesanti. Ritiene che l’approccio ITEM sia prevalentemente “technology push” o sono anche le reti e i clienti ad orientare le innovazioni?

Sin dagli inizi la ITEM si è mossa dinamicamente su tutto il territorio nazionale, abbiamo realizzato soluzioni tecnologiche e medicali in tutt’Italia, da Marsala a Montebelluna. Negli anni, supportati dai risultati e dalla fiducia che i nostri committenti, sia nel pubblico che nel privato, hanno riposto nei nostri confronti, abbiamo sempre perfezionato la nostra proposizione:

  • innovando le metodologie e la scelta della componentistica legata all’installazione degli impianti gas medicali;
  • migliorando la fabbricazione dei device che produciamo;
  • curando puntigliosamente la crescita professionale di tutti gli operatori e dello staff tecnico soprattutto in ambito normativo.
Oggi la ITEM Oxygen S.r.l. è una delle aziende più innovative nel panorama elettromedicale nazionale ed internazionale, ha all’attivo numerosi brevetti e progetti di R&D approvati in ambito regionale, nazionale e presto ci muoveremo in ambito europeo. Il nostro approccio all’innovazione riguarda tutte le funzioni e le dinamiche aziendali e coinvolge sistematicamente una serie di stakeholder (medici, operatori sanitari, consulenti di ricerca, etc.) che di progetto in progetto abbiamo la fortuna di avere al nostro fianco.

Ci racconti qualcosa del progetto T-Fire System (o H@H)

Il progetto T- Fire System nasce da un’esperienza, purtroppo tragica, che ho vissuto personalmente in una delle innumerevoli trasferte di lavoro. Un mezzo pesante era fermo a bordo strada a causa di un principio d’incendio su uno pneumatico. L’autista aveva già svuotato il suo estintore, ma lo pneumatico non era spento e chiedeva aiuto ai veicoli che sopraggiungevano. Quando mi sono fermato per prestare soccorso col mio estintore, l’autista è stato investito da un’altra vettura morendo praticamente tra le mie braccia. In quel momento ho iniziato a pensare ad una soluzione tecnologica in grado di aiutare gli autisti di mezzi pesanti e le persone che quotidianamente percorrono le strade italiane ed internazionali. E’ nato quindi il T-Fire System, sistema di prevenzione e protezione incendi su mezzi pesanti.

La collaborazione con il CETMA. Benefici e impressioni raccolte durante l’esperienza di collaborazione.

Nel 2009, supportati dal Consorzio CETMA, abbiamo avviato un percorso di innovazione che ci ha consentito di realizzare all’interno della linea di finanziamento della Regione Puglia “Aiuti agli investimenti in ricerca per le PMI” un’innovativa soluzione di telemedicina e telemonitoraggio dei pazienti acuti e cronici via web: il progetto HOSPITAL AT HOME. H@H ha consentito di fatto di accrescere enormemente le capacità competitive della ITEM, di instradarla nella gestione di progetti di ricerca e sviluppo e di avviare un processo di internazionalizzazione che ci ha consentito di far conoscere ed apprezzare le nostre soluzioni in tutto il mondo.

Cosa si aspetta dal futuro?

La crescita continua del territorio, della cultura di impresa supportata da acceleratori, incubatori e centri di eccellenza focalizzati sia sul prodotto che sull’innovazione.



T-Fire System - Sistema di prevenzione e protezione incendi su mezzi pesanti (Patent No. 0000260732)



Giuseppe Fiorino

CTO, ITEM Oxygen S.r.l.

Via Le Fogge, 11 - 70022 Altamura (BA) - ITALY

+39 080 3143647

info@itemoxygen.com

www.itemoxygen.com;www.hospitalathome.it






VENTI.VOLTE.VOLTI. è un progetto della divisione di Design del CETMA.

© Copyright – CETMA 2016 - Tutti i diritti riservati

Ogni diritto sui contenuti del progetto è riservato ai sensi della normativa vigente. La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, di tutto il materiale originale contenuto nel progetto VENTI.VOLTE.VOLTI (tra cui testi, immagini ed elaborazioni grafiche) sono espressamente vietate in assenza di autorizzazione scritta.