News

Great success for the CETMA Conference "TECHNOLOGICAL INNOVATION OPPORTUNITIES FOR APULIAN ENTERPRISES"

Thursday, June 9, 2016 Office CETMA Consortium, c/o Citadel Research - S.S. 7 Appia Km 706 + 030, Brindisi

Contamination of ideas and convergence of skills and experience of technological innovation in Puglia. This is the focus of the convention  "Technological Innovation Opportunities  for Apulian Enterprises" organized by Consorzio CETMA last Thursday, June 9. The event, held at the headquarters of the consortium, saw the participation of 250 people, mainly Apulian enterprises alongside of which there have been universities and public and private research organizations.

The purpose was to collect testimonies from key stakeholders of the regional production system, through virtuous stories of innovation that have shown that the  open innovation  generates economic benefits for businesses and competitive advantages for the area.

The event was a promotion of an open "innovation model" in productive and social level, consistent with the regional Strategy for Research and Innovation based on smart specialization for the 2014-2020 programming cycle of the structural funds.

What the results achieved and the scenarios? An interesting opportunity for discussion of needs, ideas, knowledge and experience between the key players of the industrial system and of regional research; the affirmation of the technological specializations present in the aeronautics, construction, manufacturing, biomedics and ICT; the creation of a  critical mass and the stimulus for the players involved to overcome the boundaries of their technological trajectories and implement, in a synergyc and collaborative way, integrated technological chains suited to face the major challenges of product development in the global vision of a territory - the Apulia - in continue growth.

An intense day, a great achievement. Opened the work, in plenary session, Eng. Luigi Barone, General Director of CETMA, dr. Francesco Saponaro, President of CETMA, Dr. Loredana Capone, Regional Deputy Mayor for Economic Development  and the lawyer Ida Carolla, Staff Director of the Directorate CETMA, who have traced the main technological challenges for the development of Apulian production system in the context of the new funding opportunities offered by regional investment and innovation policies for 2014-2020.

The event was made of six parallel technical sessions, which have seen the following speakers:




COMPOSITES IN AERONAUTICS:

Alessandra Passaro, Direttore della “Divisione di Ingegneria dei Materiali e delle Strutture”-“MAST” del CETMA (Chairman della sessione);
Giuseppe Acierno, Amministratore Unico di Aeroporti di Puglia e Presidente del Distretto Tecnologico Aerospaziale (Scenari e sviluppi del settore aerospaziale pugliese);
Giovanni Magli, Dirigente di LEONARDO ELICOTTERI (Leonardo Elicotteri: innovazione sul fronte compositi);
Michele Pecchia, Responsabile R&D di SALVER (Approcci di certificazione e relative problematiche);
Danilo Malacaria, Responsabile Ricerca & Innovazione Tecnologica di DEMA S.p.A. (Il ciclo di vita dei materiali compositi nell’aerospazio: ruoli e responsabilità della filiera aeronautica);
Marco Barile, Project Manager per i progetti di R&D di NOVOTECH (Novotech: l’automazione nel manufacturing di strutture in materiale composito);
Luigi Berri, Direttore Generale di AXIST (Innovazione nei controlli dimensionali di componenti in composito e relative attrezzature);
Gabriele Tedesco, Responsabile vendite di GIANNUZZI (Interiors: fibra di carbonio da riciclo come alternativa possibile);
Silvio Pappadà, Responsabile Area “Tecnologie e Processi” – “TEC” del CETMA (Il CETMA per l’innovazione nell’aeronautica).




RECYCLING AND EXPLOITATION OF PLASTICS:

Antonella Tarzia, Responsabile dell’Area “Materiali e Caratterizzazioni” – “MAC” del CETMA (Chairman della sessione);
Giuseppe Dalena, Titolare di DALENA ECOLOGIA (Il Recupero Energetico delle plastiche miste eterogenee);
Nicola D’Alessio, Manager R&D e Quality Assurance del Dipartimento “Sustainability” di FATER (Il riciclo dei prodotti igienici assorbenti: una nuova opportunità);
Alessandro Marseglia, Assistente di Direzione della Divisione “MAST” del CETMA (Sviluppo di filiere per il riciclo degli scarti plastici industriali).




CASES OF INNOVATION IN MANUFACTURING:

Alessandro Marseglia, Assistente di Direzione della Divisione “MAST” del CETMA (Chairman della sessione);
Alessandro Diodati, Responsabile tecnico di NITEKO (La fibra di carbonio come dissipatore termico per l’illuminazione a led);
Dino De Luca, Direttore del Reparto di Innovazione di Ricerca & Design di BASE PROTECTION (Soluzioni innovative per calzature di sicurezza);
Vito Altobelli, Coordinatore della Divisione di R&D di ECEPLAST (L’innovazione nel packaging a sostegno della competitività);
Massimiliano Calò, Direttore Tecnico di KOMMI (Kommi: sviluppo di guarnizioni in PVC eco innovative);
Antonella Tarzia, Responsabile dell’Area “MAC” del CETMA (Il CETMA per l’innovazione nel manifatturiero)





INNOVATIVE MATERIALS AND COMPONENTS FOR BUILDING:

Alessandro Largo, Responsabile dell’Area “Diagnostica e Ingegneria Civile”–“DCE” del CETMA (Chairman della sessione);
Cinzia Ricchiuto, Vice presidente ANCE Lecce e Amministratore Delegato di IGECO COSTRUZIONI (Il sistema delle costruzioni in Puglia: strategie di innovazione);
Matteo Bianchin, Ricercatore al Centro Ricerche di FASSA (Esigenze di innovazione nel settore delle costruzioni);
Fabio Fracasso, Presidente di FIBROVER (Il caso Quiminha, soluzioni innovative per la realizzazione di reti idriche);
Piero Negro, R&D Manager della ITALCEMENTI di Brindisi (L’esperienza del laboratorio Italcementi di Brindisi);
Alessio Nisi, Responsabile Marketing di ITO PREFABBRICATI (Esperienze di innovazione finanziate);
Livio Pascali, Direttore Tecnico e socio di LOGOCERT (I geopolimeri: ritorno al passato o salto nel futuro?);
Leo Pedone, Cofondatore della PEDONE WORKING (Hi-low la casa passiva mediterranea in muratura vegetale);
Agnese Attanasio, Ricercatrice dell’Area “DCE” della Divisione “MAST” del CETMA (Il CETMA per l’innovazione nell’edilizia sostenibile)





AND IF TOMORROW: DESIGN FOR GROWTH AND WELFARE:

Sarah De Cristofaro, Ricercatrice della Divisione di Design del CETMA (Chairman della sessione);
Roberto Marcatti, Presidente di ADI Delegazione Puglia e Basilicata (Introduzione di Roberto Marcatti);
Ubaldo Spina e Luca Rizzi, rispettivamente Direttore e Ricercatore della Divisione di “Design”-“DES” del CETMA (Product Design Starter: esplorare nuove idee per progettare prodotti e servizi medicali);
Michele Diaferia, Amministratore Delegato di ITEL TELECOMUNICAZIONI (Nuove tecnologie e design per l’healthcare);
Claudio Donini, Ingegnere del team R&D di OSRAM (Lampade UV per il benessere ambientale: tecnologia e design applicati alla disinfezione)





ICT TECHNOLOGIES FOR INDUSTRY AND PRODUCTION:

Lucio Colizzi, Direttore della “Divisione di Ingegneria Informatica” – “INFO” del CETMA (Chairman della sessione);
Nicola Savino e Italo Spada, Responsabili rispettivamente delle Aree “Automazione e Controllo”–“CAU” e “Virtual, Augmented reality e Multimedia”– “VAM” del CETMA;
Annamaria Castrignanò, Dirigente di Ricerca del CREA (Progetto SOFIA – piattaforma multisensoriale per l’analisi dello stato idrico del terreno);
Riccardo Scarcelli, Sales Area Manager di RAM ELETTRONICA (Controllo qualità nei processi produttivi alimentari);
Pietro Buongiorno, Sviluppatore di AGILEX (Living Lab MIA – Mediateca Regionale Interattiva – Realtà Aumentata per la fruizione di contenuti digitali);
Miriam Pezzuto, Responsabile della Divisione Ricerca di PARSEC 3.26 (Living Lab MHiA – Municipal Historical Archive);
Fedele Marchetti, General Manager di ITALIAN CUTTING SYSTEM (Piattaforma automatizzata per le macchine da taglio).


Photo Gallery





For more information contact the following person:
Luana Marrazza
Email: luana.marrazza@cetma.it
tel .: +39 0831 449 422