News

Presentato il progetto Barletta BiblioHub

Uno spazio collettivo in cui sviluppare un programma d’interventi che uniranno gli aspetti educativi (la conoscenza), con quelli relativi al lavoro (il fare) e quelli afferenti la nuova imprenditorialità (le start-up).
E’ questa la finalità del progetto “BarlettaBiblioHub”, finanziato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali all’interno del Piano Cultura Futuro Urbano “ProgettoBiblioteca Casa di Quartiere” e presentato lo scorso 12 ottobre nella biblioteca “Aylan Kurdi”, presso il Parco dell’Umanità di Barletta.
L’evento ha visto la presenza dell’assessore e della dirigente alla Cultura del Comune di Barletta, Graziana Carbone e Santa Scommegna, di Giuseppe De Prezzo in rappresentanza del CETMA Centro di Ricerche Europeo di Tecnologie Design e Materiali e di Ruggiero Di Benedetto Presidente del FIOF - Fondo Internazionale per la Fotografia, partner tecnici dell’iniziativa.
L’Hub si candida a rappresentare, attraverso la sua piattaforma web multimediale “Bibliohub Barletta”, progettata dall’area VAM di CETMA e raggiungibile al www.bibliohubarletta.it, uno spazio virtuale innovativo in cui un gruppo di cittadini, individuati attraverso tre avvisi pubblici, parteciperanno attraverso la formula del Webinar ai corsi specifici di: laboratorio di “Fotografia”, “Video con Reflex” e “Sviluppo su Ipad”, e dai quali apprenderanno le tecniche necessarie alla realizzazione del “Portale della Cultura della città di Barletta”, articolato in differenti sezioni dedicate al patrimonio artistico, culturale e librario locale.
Al termine delle attività, i partecipanti ai laboratori potranno frequentare ulteriori percorsi formativi inerenti l’autoimprenditorialità e gli strumenti finanziari offerti dalle risorse comunitarie, nazionali e regionali.