News

La REALTA’ AUMENTATA per il nuovo Museo della Radio di Tuglie

Tuglie (Le), 16 giugno 2016

Grande affluenza di visitatori all'inaugurazione del nuovo Museo della Radio di Tuglie, tenutasi lo scorso 15 Giugno 2016, realizzato grazie ai Fondi di Sviluppo e Coesione 2007-2013, Accordo di Programma Quadro "Beni ed Attività Culturali" - Linea 4.2, Azione 4.2.1, Attività 4.2.1.D e al contributo del Consorzio CETMA di Brindisi.

Alla cerimonia sono intervenuti, tra gli altri, il sindaco di Tuglie Massimo Stamerra, il presidente della Provincia Antonio Gabellone, l’Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Puglia Loredana Capone e per il CETMA, il dott. Italo Spada, coordinatore delle attività per il Museo della Radio. Ospiti d'onore: Cataldo Motta, Procuratore Generale della Repubblica, e Edoardo Winspeare, regista.


Il Museo della Radio si anima così di un nuovo allestimento grafico, un nuovo sito internet, nuove attività didattiche, di una ricca biblioteca specializzata in storia e tecnica della comunicazione radiofonica e di applicazioni tecnologiche e interattive in Realtà Aumentata che rivoluzioneranno la classica visita museale.

Quando si parla di realtà aumentata, ci si riferisce a quella tecnologia che permette di arricchire la percezione sensoriale della realtà attraverso livelli aggiuntivi di informazioni multimediali: in sostanza, l’Augmented Reality aggiunge contenuti digitali di varia natura alla visione reale del momento. Questi contenuti aumentano la nostra esperienza, integrando dati che non potremmo percepire se ci limitassimo a usare i cinque sensi.

L'APP innovativa, multilingua MRadioViewer, sviluppata dal CETMA, scaricabile sul proprio dispositivo dall'Apple Store e da Google Play, permette ai visitatori di esplorare il museo in prima persona e vivere un'esperienza interattiva mediante contenuti offerti in Realtà Aumentata.

Puntando il proprio smartphone o tablet sui marker, collocati vicino ad alcuni dei dispositivi radiofonici esposti, si potranno visualizzare i modelli virtuali delle radio in 3D, interagire e giocare con essi, simulare in modo semplice e diretto i meccanismi di funzionamento e avere informazioni di approfondimento sulle collezioni.


Il CETMA, inoltre, ha catalogato e documentato l'intero patrimonio scientifico e tecnologico del museo, realizzando un raffinato catalogo cartaceo interattivo.

Utilizzando l'APP MRadioViewer, tramite l’utilizzo di marker presenti all'interno del catalogo, sarà possibile visualizzare alcuni dei modelli 3D delle radio della collezione museale, stando comodamente seduti sulla poltrona di casa.

L'approccio innovativo ha riguardato anche la comunicazione, fornendo materiali interattivi, sia per quanto riguarda i pieghevoli informativi, divulgativi e promozionali per le scuole, che per il merchandising.

Inquadrando con lo smartphone il logo presente sulla T-shirt, l'immagine della maglietta si "anima" riproducendo una melodia. Puntando il marker presente sul pieghevole si viene rimandato al sito internet del Museo della Radio di Tuglie che si presenta di una veste grafica dinamica, che intende offrire alle diverse tipologie di utenti informazioni chiare e precise sulle proposte espositive e sull’insieme delle attività e dei progetti che vedono coinvolto il Museo della Radio.



Per maggiori informazioni, seguono i contatti delle persone di riferimento:
Italo Spada
e-mail: italo.spada@cetma.it
tel. +39 0831 449602

Giuseppe De Prezzo
e-mail: giuseppe.deprezzo@cetma.it
tel. +39 0831 449601