Home Newsletter

KLIMASHOW – La cucina fa spettacolo!


Nell’era della cucina mediatica, degli chef stellati, dello street food, del dilagare di articoli, pubblicazioni e trasmissioni televisive dedicate alla preparazione dei cibi e agli stili alimentari, poco spazio è stato effettivamente concesso ai veri protagonisti di questa radicale trasformazione dell’arte culinaria: le cooking station. Vuoi per non togliere visibilità ai maestri, vuoi per mancanza di soluzioni industriali dal design ricercato, capaci di immaginare le stazioni oltre il rigore funzionale.

Klimashow, prodotti dagli specialisti in aeraulica della TMI, è un innovativo banco aspirante mobile in grado di favorire l’utilizzo di cucine temporanee in qualsiasi luogo. Attrezzatura mobile altamente professionale con prestazioni di assoluta qualità in merito a potenza, odori, silenziosità operativa, Klimashow può essere installato per preparazioni di cucina negli ambienti più svariati, in aree di svago, di cultura, di sport, di vendita, di benessere, in musei e set di spettacolo, in tutti quegli ambienti interni dove poter temporaneamente fare cucina espressa o dal vivo. “KLIMASHOW è stato ideato mettendo a frutto l’esperienza fatta su un impianto singolare soddisfacendo la richiesta di un nostro fidelizzato cliente, molto attento alle esigenze di una Ristorazione in continua evoluzione e movimento”, afferma Rossella Filoni amministratore unico della TMI.

Klimashow, inoltre, si caratterizza, oltre che per le sue prestazioni dettagliate nel riquadro, per le seguenti ragioni: l’idea di business, ovvero fornire il noleggio e la personalizzazione di loghi, pellicole e accessori selezionati dal cliente sulla base di specifiche esigenze operative e promozionali. In senso lato, il banco può essere un ottimo veicolo pubblicitario e accogliere sulle sue superfici strategie di co-branding. La seconda ragione è il design, elemento distintivo del prodotto, frutto di una consulenza di design strategico curata dalla divisione di Design del CETMA di Brindisi (www.cetma.it).

Ubaldo Spina, responsabile della divisione, fornisce alcuni dettagli: “Il Klimashow non andava solo vestito, necessitava di essere inquadrato in una tendenza generale basata sulla spettacolarizzazione della cucina e sull’interazione senza barriere tra consumatore e operatore”. Il design è stato curato da Giuseppe Modeo, suo il merito di aver creato un mini palco per il cibo. “Progettare un arredo tecnico come Klimashow è una sfida molto stimolante per un designer perché non rappresenta solo un'operazione puramente di stile, ma ci si confronta con un'utenza finale esigente e competente.

All’inizio abbiamo pensato soprattutto a come migliorare alcune funzioni dell’oggetto spostando gli elementi della struttura al fine di ottenere dei vantaggi in termini ergonomici, e abbiamo dotato il banco di nuovi accessori a corredo. Si voleva ottenere un volume più elegante e meno dimesso. Abbiamo così lavorato molto sull’architettura dell’oggetto, convinti che da essa avremmo ottenuto le risposte che stavamo cercando in termini di design. La locuzione latina “Nomen omen” è sembrata quanto mai opportuna in questo caso. Klimashow, il cibo in mostra! Il semplice banchetto è così diventato un sistema di tende sceniche, che nascono proprio dalle scelte operate sulla struttura. L’oggetto ha linee poligonali tese e slanciate che cercano di coniugare pulizia formale e solidità senza rinunciare alla sensazione di freschezza e leggerezza che le tende sembrano trasmettere”.

Il Klimashow è ormai pronto per il mercato, la prossima stagione estiva sarà il banco di prova di questa idea. Sono comunque in corso, al fine di ottimizzare ulteriormente alcune soluzioni e di incrementare l’accessibilità complessiva del prodotto, campagne di test presso clienti e associazioni di categoria. Un Klimashow, infatti, è già attivo presso la N.I.C. Nazionale Italiana Cuochi, grazie alla collaborazione del Consorzio ASSOGI di cui la TMI S.r.l. è fornitore autorizzato.

KLIMASHOW è un prodotto della TMI S.r.l. – CETMAdesign – Registered Community Design 003856202-0001.


Per maggiori informazioni e per ricevere materiale promozionale: info@tm-i.it


Per maggiori informazioni, seguono i contatti della persona di riferimento:

Giuseppe Modeo
e-mail: giuseppe.modeo@cetma.it
tel. +39 0831 449609

Facebook Linkedin Rss Youtube

CETMA - Centro di Ricerche Europeo di Tecnologie Design e Materiali 
S.S.7 Km.706 + 030, 72100 Brindisi
www.cetma.it - info@cetma.it.

©2017 CETMA - Centro di Ricerche Europeo di Tecnologie Design e Materiali. All rights reserved.